sabato 30 dicembre 2017

Peperoni alla senape


#LeMieRicette

Mi piacciono moltissimo i peperoni ripieni ed ogni volta che li preparo voglio che abbiano un tocco diverso, un gusto nuovo perchè non amo dare nulla per scontato. Questa volta li ho cucinati così



Ingredienti
per 4 persone

2 peperoni rossi
pangrattato
olive verdi e nere
capperi
salsa alla senape
prezzemolo tritato
olio extravergine di oliva
sale

Ho lavato i peperoni, li ho asciugati e li ho tagliati a metà. Ho preparato il rpieno con pangrattato, olive verdi e nere tagliate a rondelle, capperi. prezzemolo tritato, un po' d'olio, un pizzico di sale e salsa alla senape, ho amalgamato tutti gli ingredienti per bene ed ho riempito le quattro metà dei peperoni, su ognuna ho cosparso dell'altra salsa alla senape. Ho adagiato i peperoni in una telia ricoperta di carta da forno e li ho fatti cuocere a 180° per una ventina di minuti. Provateli, sono molto stuzzicanti.


giovedì 28 dicembre 2017

Paccheri con tonno, carciofi e peperone giallo, aromatizzati all'arancia


#LeMieRicette

Anche oggi ho in serbo per voi uno dei primi piatti ideato e preparato da me durante le recenti festività anche questo nolto apprezzato dai miei commensali.



Ingredienti
per 6 persone

500 gr di paccheri
4 carciofi
1 peperone giallo
2 scatolette di tonno
1 arancia bionda
olio extravergine di oliva
1 spicchio d'aglio
prezzemolo
sale



Ho pulito e tagliato i carciofi a fettine sottilissime mentre il peperone a listarelle, ho fatto imbiondire l'aglio nell'olio extravergine di oliva e vi ho versato sia i carciofi che il peperone. Ho proseguito la cottura finchè i due ortaggi non sono risultati morbidi, ho inserito il tonno mescolando il tutto con cura. A questo punto ho tagliato l'arancia a metà, ho spremuto il succo di una delle due parti sul condimento e l'ho lasciato sfumare. A cottura ultimata ho aggiunto abbondante prezzemolo tritato e ho versato i paccheri lessati in contemporanea. Ho guarnito ogni piatto con una fettina di arancia tagliata a spicchi.




mercoledì 27 dicembre 2017

Gnocchi con salmone, broccoli ed emmental, noci e melagrana


#LeMieRicette

Ben ritrovati, spero che abbiate passato un sereno e felice Natale in compagnia delle persone che amate. Per rimanere in tema vi propongo un primo piatto che ho preparato durante le festività appena trascorse che ha riscosso non poco successo tra amici e parentado.



Ingredienti
per 10 persone

1 kg di gnocchi
200 gr di salmone sottovuoto
500 gr di broccoli
200 gr di emmental
una decina di noci
mezza melagrana
olio extravergine di oliva
1 spicchio d'aglio
sale


Ho mondato e lavato i broccoli e li ho lasciati appassire in una capiente padella dai bordi alti con uno spicchio d'aglio, olio extravergine di oliva, uno o più bicchieri d'acqua e sale qb. Quando l'acqua è stata assorbita e i broccoli hanno raggiunto la giusta cottura ho aggiunto il salmone tagliato a listarelle. Ho fatto bollire gli gnocchi in abbondante acqua salata finchè non sono saliti a galla quindi li ho scolati e li ho versati nella padella. Ho tagliato a cubetti l'emmental  e l'ho aggiunto al resto degli ingredienti insieme alla maggior parte dei chicchi della mezza melagrana. Ho amalgamato bene a fuoco basso ed ho aggiunto altri chicchi di melagrana su ogni porzione.



venerdì 22 dicembre 2017

Finocchietti con capperi e acciughe


#BarInCucina

I finocchietti con capperi e acciughe sono un piatto che noi baresi usiamo preparare durante le festività natalizie sia che il pasto sia a base di pesce che di carne. La ricetta è quella che faceva mia nonna che mi riporta indietro nel tempo quando il Natale aveva quella magia che solo i più piccoli riescono a cogliere.



Ingredienti

1 kg di finocchietti
capperi 
2 filetti di acciuga sottolio
grana grattugiato
olio extravergine di oliva



Si puliscono, si lavano e si tagliano a spicchi i finocchietti. Si mettono in una casseruola con olio extravergine di oliva, capperi acciughe, sale qb e si aggiunge un bicchiere d'acqua, se non è sufficiente per ultimare la cottura se ne versa ancora. Si condisce il tutto con grana grattugiato e si lascia cuocere a fuoco medio finchè il liquido non si è rappreso stando attenti a non farli attaccare al fondo della pentola. L'ideale è gustarli tiepidi, si possono mangiare anche freddi, troppo caldi non danno il meglio. A voi la scelta.


sabato 16 dicembre 2017

Paccheri ai ceci in crema esotica


#LeMieRicette

Buongiorno cari followers e non, oggi mi sento particolarmente allegra e fantasiosa per cui vi propongo una delle mie ricette più ardite, di quelle che quando le racconto la gente storce il naso ma se le assaggia rimane con un palmo di naso! Scusate il gioco di parole, oggi sono in vena di scherzare.



Ingredienti
per 4 persone

250 gr di paccheri
300 gr di ceci
1 acocado
1 yogourt all'ananas
100 gr di stracciatella
olio extravergine di oliva
1 spicchio d'aglio
peperoncino
zenzero fresco grattugiato
sale


Per prima cosa ho fatto cuocere i ceci. Ho usato quelli in scatola perchè la ricetta l'ho pensata al momento, in casi come questo vi consiglio i ceci o altri legumi in tetrapack di Jolly Colombani, sono ottimi. Tornando alla ricetta, i ceci li ho cotti in maniera semplicissima con aglio, olio, un po' di peperoncino, un pizzico di sale  e un bicchiere d'acqua a fuoco medio basso.



Ho sbucciato l'avocado, l'ho tagliato in pezzi e l'ho amalgamato con yogourt all'ananas, stracciatella , zenzero grattugiato, un pizzico di sale ed un cucchiaino d'olio. Ho incorporato il composto ai ceci. Nel frattempo ho cotto i paccheri, li ho versati nella casseruola con il condimento mescolando bene. Ho impiattato aggiungendo su ogni porzione una spolverata di zenzero fresco grattugiato al momento.


martedì 5 dicembre 2017

Fusilloni piselli, mela e peperone giallo

#LeMieRicette

Sola soletta nella mia cucina, guardando una confezione di fusilloni, rimuginavo su come condirli finchè non mi è arrivata l'idea giusta che mi ha permesso di realizzare questa particolarissima ricetta.




Ingredienti
per 4 persone

250 gr di fusilloni
200 gr di piselli
1 peperone giallo
1 mela
pistacchi
1 spicchio d'aglio
olio extravergine di oliva
sale


In una casseruola bassa ho fatto rosolare in olio extravergine di oliva, insieme ad uno spicchio d'aglio, un peperone giallo tagliato a listarelle non troppo sottili. Dopo alcuni minuti di cottura ho aggiunto i piselli, mezzo bicchiere d'acqua, sale ed ho lasciato cuocere finchè ho ottenuto la consistenza desiderata ovvero non troppo asciutta ma non liquida.


In contemporanea ho lessato i fusilloni, li ho scolati e li ho versati nel condimento amalgamando bene. A questo punto ho sbucciato la mela, l'ho tagliata a tocchetti e l'ho incorporata al resto degli ingredienti insieme ai pistacchi. Ho aggiunto altri pistacchi su ogni porzione.


sabato 25 novembre 2017

Barchette di melanzane

#LeMieRicette

Il pregio più grande delle melanzane è la versatilità. Si possono preparare in mille modi, ripine, in parmigiana, sott'olio, in sughetti vari e chi più ne ha più ne metta. Nella mia cucina non mancano mai. Oggi le ho cucinate così.



Ingredienti

2 melanzane lunghe
100 gr di emmental
grana grattugiato
prezzemolo tritato
pangrattato
pepe
olio extravergine di oliva
sale


Ho tagliato a metà le melanzane, le ho svuotate con l'aiuto di un cucchiaio, le ho unte con un po' d'olio e le ho cosparse con un pizzico di sale.


Ho tagliato a cubetti la polpa, l'ho fatta appassire in una padella con l'olio extravergine di oliva, ho aggiunto un pizzico di sale e di pepe. A fuoco spento ho aggiunto pangrattato, grana grattugiato, emmental a pezzetti e prezzemolo tritato. Ho riempito le barchette di melanzane con questo composto aggiungendo su ognuna di esse un filo d'olio, pangrattato e grana grattugiato. Le ho adagiate in una telia cosparsa di olio, pangrattato e grana grattugiato, ho infornato per una ventina di minuti a 180°.


sabato 18 novembre 2017

Rigatoni in crema di zucchine e besciamella

#LeMieRicette

Per il pranzo di oggi ho preparato un primo piatto cremoso ma non troppo, reso particolare dall'aggiunta di pinoli e noce moscata.  A noi, in famiglia, è piaciuto molto, mi piacerebbe conoscere anche il vostro parere,



Ingredienti
per 4 persone

400 gr di rigatoni
2 zucchine
100 ml di besciamella
noce moscata
pinoli
olio extravergine di oliva
sale


Ho lavato, tagliato in pezzi le zucchine e le ho fatte bollire in acqua non salata. Ho fatto dorare uno spicchio d'aglio in una padella con l'olio extravergine di oliva, vi ho versato le zucchine ben scolate e le ho fatte appassire a fuoco basso, le ho schiacciate con una forchetta ed ho incorporato la besciamella, ho insaporito con noce moscata e un pizzico di sale ed ho amalgamato con cura. Ho impiattato cospargendo ogni porzione con una manciata di pinoli.


mercoledì 15 novembre 2017

Minestra di piselli con verza, carote e pancetta

#LeMieRicette

Oggi vi propongo una delle mie minestre preferite, provatela, è buonissima e di facile esecuzione.



Ingredienti
per 4 persone

200 grammi di tubetti rigati
400 gr di piselli (vanno bene sia in scacola che surgelati)
200 gr di verza
2 carote
50 gr di pancetta
2 cucchiai di salsa di pomodoro
1 dado vegetale
peperoncino
zenzero fresco grattugiato
olio extravergine di oliva
sale (solo per la pasta)


Ho rosolato la pancetta nell'olio extravergine di oliva, ho aggiunto i piselli, la verza e le carote tagliate a rondelle, due cucchiai di salsa di pomodoro, un dado vegetale, peperoncino, un bicchiere d'acqua ed ho lasciato cuocere finchè il condimento non ha raggiunto una consistenza cremosa. Nel frattempo ho fatto bollire i tubetti in abbondante acqua salata, li ho scolati e li ho versati nella casseruola con il condimento. Ho impiattato ed ho insaporito ogni porzione con dello zensero fresco grattugiato.


lunedì 13 novembre 2017

Frittelle di mele

#Dolci

Per quanto possa sembrare strano non avevo mai preparato le frittelle di mele in vita mia ma desideravo farlo da tempo. Non conoscendo l'esatto procedimento ho dato un'occhiata ai video su youtube ed ho trovato una ricetta semplice semplice alla quale ho aggiunto solo un pizzico di cannella. Nonostante sembrasse semplice, togliere il torsolo lasciando la mela intera è stato piuttosto complicato perchè non ho l'attrezzo adatto  per cui se le mie frittelle non vi sembrano perfette sapete perchè.



Ingredienti

2 mele
200 ml di latte
150 gr di farina
100 gr di zucchero
1 cucchiaino da caffè di bicarbonato
cannella in polvere
olio di semi di girasole per friggere




Ho  preparato la pastella ponendo in una ciotola le uova e lo zucchero, le ho mescolate con una frusta ed ho aggiunto il latte, la farina setacciata un po' alla volta, il bicarbonato e la cannella, l'ho lavorata finchè non è risultata omogenea. Ho sbucciato le mele e le ho tagliate a fettine piuttosto spesse, le ho cosparse di zucchero e limone e le ho lasciate riposare pr qualche minuto. Ho caldato l'olio e vi ho fritto le rondelle di mella avendo cura di scolare l'eccesso della pastella. Una volta pronte le sistemate sulla carta assorbente per eliminare l'esubero di olio, in seguito le ho poste su un vassoio e le ho cosparse di zucchero a velo.



domenica 12 novembre 2017

Cavatelli con zucca e fagioli borlotti


#LeMieRicette


Se l'autunno avesse un colore per me non potrebbe che essere il giallo caldo e intenso della zucca, ortaggio di stagione che uso prevalentemente nella realizzazione di primi piatti. Date un'occhiata alla mia ricetta e provatela se vi piace, vi assicuro che è buonissima, la zucca lega meravigliosamente bene con i fagioli borlotti.



Ingredienti
per 4 persone

250 gr di cavatelli freschi
200 gr di zucca gialla a cubetti
400 gr di fagioli borlotti in barattolo
1 cucchiaio di salsa di pomodoro
1 dado vegetale
curcuma in polvere
1 spicchio d'aglio
peperoncino
prezzemolo tritato
sale per la pasta





Ho fatto dorare l'aglio in una casseruola con l'olio extravergine di oliva, ho aggiunto la zucca tagliata a dadini, ho mescolato per un paio di minuti quindi ho incorporato i fagioli borlotti, un cucchiaio di salsa di pomodoro, peperoncino, un dado vegetale, curcuma in polvere, ho aggiunto un po' d'acqua ed ho lasciato cuocere a fuoco medio. Ho cucinato i cavatelli piuttosto al dente, li ho scolati ed ho terminato la cottura nella casseruola con il condimento. Ho cosparso su ogni piatto abbondante prezzemolo tritato.



venerdì 10 novembre 2017

Involtini di verza con sorpresa


#LeMieRicette

Sentirsi particolarmente creativa ed ideare degli involtini molto particolari usando la verza... Cose che succedono a me quando ho voglia di preparare qualcosa di diverso ma non so cosa allora do un'occhiata in frigo e lascio che gli ingredienti mi diano l'ispirazione giusta, come ho fatto oggi. Questo è il risultato.



Ingredienti

foglie di verza qb
uova sode qb
fette di salame qb
formaggio a fette (emmental, sottilette...)
1 cetriolo
piccole carote lesse
mezzo limone
olio extravergine di oliva






Ho lessato in acqua leggermente salata le foglie di verza senza cuocerle troppo e le ho fatte scolare per bene. Ho condito gli involtini in due modi diversi. Nel primo ho ho sistemato sulla verza una fetta di formaggio, una di salame e un uovo sodo ed ho chiuso ogni involtino con degli stuzzicadenti. Nel secondo modo ho messo sulla verza sempre una fetta di formaggio, fettine di cetriolo e carotine lessate. Ho chiuso come i precedenti. Ho ripassato tutti gli involtini in padella da entrambi i lati con un filo d'olio e il succo di mezzo limone. Si possono servire sia come antipasto che come contorno.






sabato 4 novembre 2017

Spaghetti con olive fritte, prezzemolo e peperoncino

#LeMieRicette

Ricetta velocissima e gustosissima dedicata a chi lavora ed ha una pausa pranzo piuttosto breve ma non vuole rinunciare ad un buon piatto di pasta.




Ingredienti
per 4 persone

400 gr di spaghetti
200 gr di grosse olive nere
2 cucchiai di salsa di pomodoro
peperoncino
prezzemolo tritato
olio extravergine di oliva
sale


Friggete le olive nell'olio evo e contemporaneamente fate cuocere gli spaghetti. Aggiungete alle olive due cucchiai di salsa di pomodoro, peperoncino, un pizzico di sale e cuocete per qualche minuto. Versate gli spaghetti in padella e, a fuoco spento o direttamente sul piatto, cospargete con abbondante prezzemolo tritato.







martedì 31 ottobre 2017

Minestra di verza e fagioli borlotti

#LeMieRicette

Ma che brutta giornata, piove e fa freddo, quasi quasi me ne sto chiusa nella mia cucina a preparare una bella anzi buona minestra di verza e fagioli borlotti. Se volete provarci anche voi seguite la mia ricetta





Ingredienti
per 4 persone

200 gr di pasta tipo tubetti o simili
200 gr di verza
400 gr di fagioli borlotti
1 cucchiaio di salsa
1 dado vegetale
peperoncino
olio extravergine di oliva
sale per la pasta



Far dorare l'aglio in una casseruola con l'olio extravergine di oliva, aggiungere i fagioli e la ferza affettata, un cucchiaio di salsa, un dado vegetale ed un po' di peperoncino fresco. Lasciar cuocere a fuoco medio fino a raggiungere una consistenza tra il liquido e il cremoso. Nel frattempo cuocere la pasta al dente ed ultimare la cottura nella casseruola con il condimento. Far cuocere un paio di minuti a fuoco basso mescolando continuamente.